La conoscete la storia del carrozziere?

Giusto un paio di secoli fa il carrozziere era colui che riparava o costruiva carrozze, intese come carrozze trainate dai cavalli. Nel 1886 la svolta, la prima autovettura percorre alcuni chilometri di strade sterrate e la mobilità su ruota muta in pochi decenni.

Le carrozze trainate dai cavalli servono sempre meno, i ricchi comprano l’auto e cercano autisti.

Che fine fanno i carrozzieri di quel periodo?

La svolta di questo decennio

La trasformazione digitale delle imprese non è un’alternativa e non lo è in nessun settore e sotto nessun aspetto del lavoro. Il post Covid19 sarà segnato dalla messa in opera accelerata di Industria 4.0.

L’Italia segna ancora una difficoltà di accesso ad internet in vari territori per mancanza di infrastrutture adeguate. Ad oggi tutto il paese sembra aver capito quanto sia importante digitalizzare, non solo in tempi di emergenza ma anche in una situazione normale.

Vodafone Business e Microsoft Italia hanno siglato un accordo per favorire la digitalizzazione del paese puntando alla promozione dello smart working, fornitura di nuovi servizi cloud e nuovi servizi a supporto della comunità produttiva. Un accordo che garantirà tutti gli strumenti digitali volti ad abilitare nuovi modelli di lavoro efficienti e allo stesso tempo sicuri.

La trasformazione digitale non può più essere rimandata e non è un optional per nessun settore e nessun lavoro.

Randstad, la nota agenzia del lavoro ha assunto 500 persone da remoto riducendo di molto i costi di spostamento dei recruiter, qualsiasi azienda può sperimentare questa soluzione attivando un risparmio notevole sugli spostamenti in tutta Italia.

Ed ancora nuove App per la ristorazione che contengono il menu, la prenotazione del tavolo con relativa gestione degli ingressi per il ristoratore, e pagamento diretto dallo smartphone.

Ma ben presto vedremo anche il diffondersi di applicazioni che ci consentiranno di fare la spesa dall’app mobile del nostro supermercato, di pagarla mentre siamo in metropolitana per raggiungere il posto di lavoro, e al nostro rientro passeremo al supermercato a ritirare la spesa già pronta.

La digitalizzazione è il presente e sicuramente il futuro, è bene che tutte le aziende si adeguino anche perché l’alternativa è la chiusura!

Ma veniamo al nostro carrozziere. Il carrozziere nasce come colui che riparava o costruiva carrozze trainate dai cavalli. Con l’arrivo dell’automobile le carrozze si sono dismesse e così la categoria carrozziere si è divisa in due: una parte ha pensato che le automobili fossero la rovina del lavoro, l’altra invece accettò il cambiamento e si trasformò in carrozzieri di auto.

È arrivato il momento di essere tutti carrozzieri e di accettare che il cambiamento fa parte della storia. Industria 4.0 è nata nel 2011 ed è paragonabile all’auto nata nel 1886 bisogna solo scegliere a quale categoria di carrozziere si vuole appartenere.